BRIGHT2017: UN GRANDE SUCCESSO PER LA DIVULGAZIONE SCIENTIFICA

Si chiude con un grande successo il “Bright2017”, l’evento promosso dalla Commissione Europea per diffondere la cultura scientifica e la ricerca. Nella città di Pisa l’evento è stato coordinato dall’Università.

Bene la mostra fotografica organizzata dalla Fondazione Franco Bardelli con il titolo “LA RICERCA IN IDS … e se scoprissimo che la ricerca non è solo laboratorio?” che, con le sue trenta foto inedite tese a raccontare il lavoro dei ricercatori della società IDS Ingegneria dei Sistemi, ha fatto da cornice a tutte le attività dell’università pisana dal 13 settembre fino all’evento del 29 settembre, quando in tutte le città universitarie europee si è svolta la Notte dei Ricercatori di BRIGHT.

Ancor meglio il concerto della “THINK STRAIGHT BAND”, il gruppo musicale IDS composto da Agnese Calabretta (voce), Lucio Benvenuti (tastiera), Francesco Dini (chitarra), Simone Fontanelli (basso), Simone Javarone (batteria) che con la loro esibizione al noto locale “Caffè Bazeel” di Pisa hanno coinvolto e emozionato oltre un centinaio di persone.

«Devo dire davvero grazie a tutte le persone che hanno reso un successo il Bright2017  – ha commentato Francesco Butini, Segretario generale della Fondazione Franco Bardelli -. È stata una sfida unica e una gara contro il tempo, ma siamo contenti che lavorando in stretta collaborazione con l’Università abbiamo potuto raggiungere l’obiettivo comune».

Leave a comment